Formazione professionale (insegnamento)

…sei appassionata di danza orientale e desideri una formazione in questa disciplina che tenga in considerazione non solo gli aspetti tecnici ma anche quelli culturali? desideri fare della tua passione una professione e ti serve un metodo di insegnamento efficace? accedi al ns percorso; potrai frequentarlo anche a distanza in quanto ricco di strumenti di studio multimediali;

In partenza  un nuovo ciclo con cadenza mensile ( l’intera Domenica  per un totale di 8 incontri); sarà possibile seguire il percorso anche a distanza in quanto verrà lasciato materiale di studio interattivo; le interessate possono segnalate la propria candidatura a jamila.zaki@tin.it; un incontro introduttivo,  avrà lo scopo di valutare il livello di preparazione delle candidate e di avere un assaggio degli argomenti trattati durante il corso  ; contributo (da pagare a parte rispetto al corso) € 30,00

DI SEGUITO IL PROGRAMMA DEI VARI INCONTRI:

un percorso di formazione all’ insegnamento (in tal caso la formazione vale come preparazione all’ esame per il rilascio del diploma),a chiunque,arrivato ad un livello avanzato nella danza desiderasse un approfondimento degli aspetti tecnici,storici e culturali anche e solo per propria esigenza personale
alla luce delle precedenti esperienze ed allo scopo di organizzare per voi un progetto di formazione sempre più completo,aggiornato e adatto alle vostre esigenze,il programma di quest’ anno è stato ulteriormente modificato ed ampliato ed abbiamo aggiunto,su richiesta delle allieve,maggiori ore dedicate alla pratica dell’insegnamento ed alla spiegazione degli aspetti tecnici.

IN CASO DI IMPOSSIBILITA’ A PRESENZIARE AD ALCUNI MODULI E’ STATA STUDIATA UNA FORMA DI RECUPERO CHE PREVEDE MATERIALE AGGIUNTIVO,LA REGISTRAZIONE E LA VIDEORIPRESA DELLE LEZIONI,UNA MAIL ESPLICATIVA INVIATA A TUTTI I PARTECIPANTI RELATIVA DEGLI ARGOMENTI TRATTATI E A QUELLI IN PREVISIONE,ED UN’ORA DI VERIFICA E RIPASSO ALL’INIZIO DEL MODULO SUCCESSIVO (LA PRIMA ORA DEL NUOVO INCONTRO) CHE AVRA’ LO SCOPO DI VERIFICARE CHE TUTTI I CONCETTI PRECEDENTI SIANO STATI ASSIMILATI.
Il monte ore proposto si articola in 80 ore di studio SUDDIVISE IN 16 MODULI DI FORMAZIONE

riportiamo di seguito il programma (indicativo) dei singoli moduli in cui è articolato l’intero laboratorio specificando che alcuni degli incontri sono stati strutturati con la collaborazione di esperti negli specifici settori trattati anche nel caso essi non siano personalmente presenti alle lezioni.

PROGRAMMA
1) primo incontro 10.30/14.30 presentazione delle partecipanti al percorso; presentazione e spiegazione dell’intero programma del corso con definizione degli aspetti pratici e delle scadenze ad esso collegate; ) valori,principi ed aspetti “etici” nell’ insegnamento della Danza Orientale; seminario pratico con svolgimento dei contenuti previsti in un corso principianti (riscaldamento,postura,spiegazione tecnica dei movimenti principali,lavoro sul ritmo,spostamenti di peso,coordinazione di piedi,movimenti,braccia e ritmo per la composizione dei passi di base fino allo svolgimento di una semplice coreografia; come pianificare un corso di Danza Orientale in relazione alle condizioni esterne (tempo,luogo,tipologia di utenza, esigenze … principi della Didattica; ALTERNATIVA PER LE ASSENTI: videochiamate,registrazioni della lezione,videoregistrazioni,consultazione della lista di video didattici che verrà segnalata

2) primo incontro 16.00/20,00 contenuti pratici di un corso ed aspetti tecnici ; movimenti base e loro combinazione; uso di mani e braccia,esercizi di coordinazione,lavoro sul peso corporeo e sulle camminate con esercizi pratici; analisi di diversi modelli di conduzione ed impostazione di un corso; confronto tra le diverse terminologie utilizzate nella tecnica della Danza Orientale e loro evoluzione. presentazione di materiale didattico audiovisivo associato all’ insegnamento della Danza e loro commento ed utilizzo pratico; ALTERNATIVA PER LE ASSENTI: videochiamate,registrazioni della lezione,videoregistrazioni,consultazione della lista di video didattici che verrà segnalata

3) secondo incntro 10.30/15.30 anatomia del movimento; lavoro sulla respirazione; analisi di una corretta postura e delle problematiche ad essa associate; correzione rispetto ad atteggiamenti innaturali della colonna,spunti per un approccio più salutare al movimento; ALTERNATIVA PER LE ASSENTI : dispense,materiale video,ripresa della parte pratica

4) secondo incontro 16.00/20.00 laboratorio pratico con utilizzo di differenti tecniche e discipline corporee; preparazione tecnico-corporea alla Danza con utilizzo di esercizi presi da varie tecniche di Ginnastica Dolce; laboratorio pratico di Danza egiziana contemporanea per un approccio “olistico” alla danza; ALTERNATIVA PER LE ASSENTI : frequenza ad altri laboratori simili che verranno segnalati

5) terzo incontro 10.30/14.30 note su come stilare un progetto e comporre un volantino ed una locandina; aspetti burocratici,fiscali,legali e normative relative all’ insegnamento della Danza Orientale in Italia ed alla figura dell’insegnante; indicazioni relative al marketing ed alla promozione della propria attività, uso degli strumenti tecnici;ALTERNATIVA PER LE ASSENTI : dispense e rimando a link,riprese video,registrazione lezioni

6) terzo incontro 16.00/20.00 discussione relativa ai progetti elaborati dalle allieve; pratica di lezione con esercizi di conduzione; ALTERNATIVA PER LE ASSENTI: videochiamate e videoriprese

7) quarto incontro il ritmo e la Danza;studio teorico dei vari ritmi appartenenti alla tradizione classica,popolare e folcloristica del Medio Oriente e loro riconoscimento in vari brani musicali; pratica su tali ritmi e loro utilizzo nella Didattica (con esercizi di danza e combinazioni); ALTERNATIVA PER LE ASSENTI ; traccia lezione registrata,ascolto cd didattico e dispense; compiti a casa

8) quarto incontro 16.00/20.00 laboratorio (pratico) di percussioni (cimbali, darabouka, req) con impostazione di una coreografia suonata dal vivo che utilizzi i principali ritmi; 10) introduzione alla musica araba ed alle scale musicali; la musica araba nel corso della storia; aspetti teorici, conoscenza degli strumenti generi e forme musicali; conoscenza delle diverse tradizioni popolari; applicazioni di diversi brani e loro utilizzo all’ interno di una lezione; guida alla scelta dei brani musicali in relazione alla loro funzione all’ interno della lezione ; ALTERNATIVA PER LE ASSENTI : frequenza ad altri laboratori simili che verranno segnalati

9) quinto incontro introduzione alla musica araba ed alle scale musicali; la musica araba nel corso della storia; aspetti teorici, conoscenza degli strumenti generi e forme musicali; conoscenza delle diverse tradizioni popolari; applicazioni di diversi brani e loro utilizzo all’interno di una lezione; guida alla scelta dei brani musicali in relazione alla loro funzione all’interno della lezione ; ALTERNATIVA PER GLI ASSENTI : registrazioni,dispense,link a video

10) quinto incontro 16.00/20.00 laboratorio pratico dedicato alla melodia,
riconoscimento dei timbri dei vari strumenti tradizionali e pratica di Danza centrata sulle qualità di movimento da abbinare ai vari strumenti; analisi di brani appartenenti a vari stili musicali e pratica su tali brani con finalità tanto di improvvisazione quanto di creazione di sequenze coreografiche; ALTERNATIVA PER LE ASSENTI : traccia lezione registrata,ascolto cd didattici,compiti a casa

11) sesto incontro 10.30/14.30 aspetti teorici, psicologici e pratici legati alla conduzione ed all’ insegnamento; nozioni relative alle dinamiche di gruppo; pratica di conduzione; uso della voce e tecniche di conduzione legate in particolare all’ uso dello spazio e all ’improvvisazione; possibilità di utilizzi diversi della Danza Orientale in campo “terapeutico” e analisi delle possibilità di contaminazioni tra vari stili di Danza (tutto con supporto di audiovisivi) ; integrazione e fusione della Danza Orientale con altre tecniche di danza (classica, contemporanea,Danza terapia, afro, flamenco, indiana ecc.) o con altre discipline (yoga, thai – chi …..); integrazione e fusione della Danza Orientale con altre discipline artistiche (pittura, musica, teatro, fotografia..) ; ALTERNATIVA PER LE ASSENTI : registrazione della lezione

12) sesto incontro laboratorio di Teatro Danza centrato sulla figura del conduttore e mirato alla capacità di attirare a sé l’attenzione,di trasmettere i propri contenuti espressivi e di controllare e gestire il gruppo a livello non verbale; ; ALTERNATIVA PER LE ASSENTI : frequenza ad altri laboratori simili che verranno segnalati

13) settimo incontro 10.30/14.30 lezione teorica dedicata alla storia della Danza Orientale ,alla sua evoluzione nel corso dei secoli,alla spiegazione dei vari stili di Danza Orientale con riferimenti alle danze di folklore di tutto il mondo arabo; include cenni relativi agli aspetti culturali della danza ed informazioni sul contesto sociale e culturale nel quale la danza si sviluppata quali religione, cultura, costumi, usanze, posizione della donna e concezione della famiglia; ALTERNATIVA PER LE ASSENTI : attenta lettura delle dispense,visione delle tracce video segnalate

14) settimo incontro 16.00/20.00 laboratorio pratico dedicato ai vari stili di Danza Orientale ed al folklore con impostazione per ciascuno di postura, gestualità,espressività,movimenti caratteristici ed energia ; ALTERNATIVA PER LE ASSENTI : frequenza ad altri laboratori simili che verranno segnalati

15) ottavo incontro 10.30/14,30 parametri di giudizio e valutazione di un’esibizione di Danza Orientale; elementi che compongono una performance di Danza Orientale solista e di gruppo; supervisioni sulla Danza delle partecipanti con valutazione collettiva,durante le quali le partecipanti dovranno presentare una propria esibizione di 3-4 minuti (sono ammessi diversi stili di danza orientale ed un limitato uso degli accessori al fine di poter valutare più chiaramente le capacità tecniche nella Danza); osservazione della propria e dell’altrui danza secondo parametri di valutazione “standard” ; supervisioni sulla conduzione dei partecipanti (con la collaborazione di insegnanti e supervisori esterni) ; ALTERNATIVA PER LE ASSENTI : prenotazione di un momento di sessione individuale

16) ottavo incontro 16.00/20.00 ripasso sugli argomenti svolti durante il corso,presentazione dei lavori di approfondimento portati dalle partecipanti ; chiusura dell’ intero percorso con uno spazio riservato alle domande ed alle richieste di approfondimento; laboratorio coreografico finale, analisi dei vari programmi di esame proposti da vari enti finalizzati ad un riconoscimento professionale; eventuale esame; PRESENZA OBBLIGATORIA DI TUTTE LE PARTECIPANTI

a seguire: incontro di preparazione all’esame; esame
COSTO DEL PERCORSO € 700,00 (inclusa iscrizione ed escluso esame); singolo modulo € 100,00; info jamila.zaki@tin.it; 339/7095579

di seguito il calendario con date ed argomenti della prossima edizione

http://www.zagharid.it/calendario-dei-moduli-di-formazione-e-dei-workshop-pratici/

Circolo Culturale e Danza Mediorientale