Milano Bellydance Meeting 2′ edizione

nato da un’idea di Jamila Zaki e nuovamente in scena nel panorama milanese un importante evento per il mondo della Danza Orientale milanese,organizzato dalla Scuola Zagharid in collaborazione con altre 15 insegnanti tra le più attive e creative in questa disciplina…

è in cantiere una nuova fantastica edizione del Milano Bellydance Meeting,che anche questa volta vede coinvolte moltissime insegnanti dell’area milanese con la proposta di un ampissimo ventaglio di stili ed approfondimenti sui vari aspetti della Danza; la parte didattica verrà completata da momenti di spettacolo,aperitivi,serate di palco aperto e mercatini; fino alla fine di Gennaio potrai aderire all’intero pacchetto composto da due giornate di stage,aperitivo e spettacolo al costo promozionale di € 50,00…attenzione l’offerta è valida solo fino alla fine del mese,a partire da Febbraio le quote di partecipazione saliranno e sono soggette alla disponibilità dei post (anche se,in caso di massiccia adesione la location sarà trasferita in altra sede)…affrettati pertanto contattando le tue insegnanti o noi di Zagharid ed informandoti per l’offerta…. avrai posto garantito e alle condizioni migliori!!!

15942294_10155203549726494_203709641_n

 

LE RELATRICI DEL MEETING E I WORKSHOP PROPOSTI

16683226_10155287566751494_2010905671_n

FILONE TRADIZIONALE : Margherita Aliquò – avviamento alla Danza e tecnica base; Elisabetta Simonini tecnica intermedi e combinazioni; Paola Ferrari – Saidi con uso di 1/2 bastoni; Nurya capelli e veli da 0 a 7; Luana Azzurra – cabaret Style: danzare con leggerezza

FILONE TRIBAL AND FUSION : Cinzia Di Cioccio – Vintage Retro Chic Tribal Bellydance ; Gioia Samara – Dark Fusion : il lato oscuro della Danza del Ventre; Luisa Taberini Oriental Tango: Armonia, Pasion y nada mas; Sabrina Albano- arabo flamenco; Alessandra Gioia – Contemporary Fusion – Explore your dance

FILONE TRASVERSALE/OLISTICO : Rikka Joanna – Spirali; Gioia Layali 1000 giri; Laura Kaimi – La falce e l’unicorno: spada nera e spada bianca ; Alessandra Centonze – Confidence , impariamo a improvvisare in Danza Orientale con le tecniche della Danza Duende ; Claudia Bahirah – Gestione dello Spazio e laboratorio creativo.

FILONE MUSICALE : Jamila Zaki dall’ India ad Al Andalus ,viaggio gitano attraverso il ritmo ; Staff Meeting – trova la pulsazione; Staff Meetingi – cimbali ;

 

16684753_10155286208821494_106079276_n

 

SEDE ORGANIZZATIVA DELL’EVENTO : Zagharid asd,
Via delle Tuberose 14  (MM Bande Nere,Primaticcio, bus 98,63,64)
tel 024232301/3397095579

SPETTACOLO  A CURA DELLE RELATRICI DEL MEETING
DOMENICA 26 FEBBRAIO ore 20.30 presso Teatro della Creta,Via dell’Allodola 5 (MM Inganni)…prenota il tuo ingresso!!!

16587307_10212155733356375_6924157309510613690_o

indicazioni per le partecipanti al meeting

Ciao a tutte, vi ringraziamo per aver aderito alla seconda edizione del “ milano bellydance meeting “; tutte le insegnanti che in questa occasione presenteranno i loro lavori sono entusiaste per l’alto numero di adesioni che sinceramente è andato oltre ogni aspettativa cogliendoci, diciamo così, un po’ alla sprovvista; sarà bellissimo vivere in cosi tante questo tipo di evento
(ultimamente è difficile avere una presenza così importante da un punto di vista numerico) e questo fatto deve portare una ventata di ottimismo in un momento così critico per la danza orientale; d’altra parte dovremo però essere molto bene organizzate e rispettare qualche regola per evitare il caos, chiediamo pertanto la vostra collaborazione per organizzarci al meglio; di seguito quindi un po’ di indicazioni che vi potranno essere utili per trascorrere in maniera più scorrevole questo week end

REGISTRAZIONE: l’evento inizierà Sabato 25 alle 9.30 con un breve saluto di tutte le relatrici che si presenteranno ed illustreranno velocemente i loro workshop; l’insegnante che ha registrato la vostra prenotazione vi consegnerà un “pacchetto” nel caso la vs referente non sia presente dalla mattina (nel caso di alessandra gioia e di gioia samara) ha lasciato il vs materiale ad una collega (gioia layaly e luana daccò) ; in caso arriviate più tardi contattate la vostra referente per averlo; il pacchetto contiene un pass, trattasi di un cartellino adesivo sul quale scrivere il vostro nome che sarà da tenere visibile sui vostri indumenti per tutta la durata dell’evento (spettacolo di domenica compreso);un regalino ed un foglio con varie informazioni sull’evento che vi invitiamo a leggere (orari, sale, regole per open stage) per evitare di affollare la segreteria con richieste di informazioni che potete avere già scritte; se avete conoscenti o parenti che si sono prenotati per l’open stage di sabato o lo spettacolo di domenica in teatro vi invitiamo a ritirare i pass anche per loro, in questo modo ci agevolerete a livello organizzativo evitando l’affollamento nelle due serate al desk; se invece non potete vi preghiamo di lasciare i pass al desk una mezzoretta prima dell’evento stesso corredati dal nome del destinatario; potete lasciare le cose piu ingombranti nella saletta relax (vedi sotto) dove saranno custodite) in modo da muovervi più agevolmente negli altri spazi; vi suggeriamo in ogni caso di portare con voi al meeting lo stretto indispensabile allo scopo di non invadere gli spazi comuni
ORARI WORKSHOP: di seguito il piano corsi aggiornato con dei moduli bis, in quanto alcuni erano troppo affollati per poter essere gestiti a livello logistico; questo programma annulla e sostituisce il precedente; ci affidiamo a voi per ridistribuirvi nelle due fasce orarie (alcune di voi hanno già dato la loro disponibilità per questo trasferimento) e nel gestire al meglio gli spazi disponibili; le insegnanti faranno del loro meglio per gestire il lavoro in gruppi e nel collocare le partecipanti in maniera da ottimizzare il lavoro anche nel caso di una grande partecipazione ai vari moduli

Sabato
sala 1 10.00/11.30 Margherita Aliquò – tecnica principianti
sala 2 10.00/11.30 Rikka Joanna – Spirali nella Danza
sala 3 10.00711.30 Nurya- velo da 0 a 7 (avanzato)
sala 1 11.45/13.15 Nurya – velo e capelli da 0 a 7
sala 2 11.45/13.15 Cinzia Di Cioccio – tribal chic
sala 3 13.15/14.30 Laura Kaimi – la falce e l’unicorno (workshop bis)
sala 1 14.30/16.00 Elisabetta Simonini – tecnica livello intermedio
sala 2 14.30/16.00 Gioia Samara – Dark fusion
sale 3 14.30/16.00 Rikka Joanna – Spirali nella Danza
sala 1 16.15/17.45 Paola Ferrari – Saidi con uno e due bastoni
sala 2 16.15/17.45 Luisa Taberini – Oriental Tango
sala 3 18.00/19.30 Jamila Zaki – trova la pulsazione
sala 2 18.00 -19.30 Laura Kaimi – la falce e l’unicorno: uso della Spada
ore 20 aperitivo etnico, mercatino, open stage
Domenica
sala 1 10.00/11.30 Staff Zagharid – la magia dei cimbali
sala 2 10.30/11.30 Alessandra Centonze – Duende
sala 1 11.45/13.15 Claudia Bahirah – uso dello spazio e laboratorio creativo
sala 2 11.45/13.15 Gioia Layali – 1000 giri
sala 3 13.15/14.30 Gioia Samara – Dark fusion
sala 1 14.30/16.00 Luana Azzurra – Cabaret style, danzare con leggerezza
sala 2 14.30/16.00 Alessandra Gioia – Contemporary Fusion – Explore your dance COMPLETO
sala 1 16.15/17.45 Jamila Zaki – viaggio gitano attraverso il ritmo
sala 2 16.15/17.45 Sabrina Albano – arabo flamenco
dalle 18.00 in poi consegna attestati, chiusura lavori, saluti
alle 20.30 Spettacolo relatrici e gruppi ospiti

DESCRIZIONE E COLLOCAZIONE DELLE SALE
SALA 1 quella grande dello Zagharid (sala Shanti) dove si terranno le attività per così dire “tradizionali” e musicali…verrà sgombrata il più possibile lasciando aperte le porte ed evitando che ci sia troppo affollamento all’ingresso; A PARTIRE DALLE 13.00 la saletta piccola (sala Tarab) sarà lo spogliatoio x questo spazio; prima utilizzate spogliatoio piccolo e i bagni (che sono due)
SALA 2 palestra dello Sporting proprio davanti a noi leggermente più grande e senza colonne per le attività di fusion ed altro (nel caso poi i numeri di presenze giustificassero uno scambio di sale tra gli workshop contemporanei lo si può fare tranquillamente) ci si arriva attraversando la strada ed è proprio davanti (dove vedete i palloni tipici da campo sportivo) ci sono due spogliatoi grandi, docce e bagni (all’occorrenza ne mettono a disposizione di più) ed un ingresso dove stare anche durante le pause
SALA 3 O SALA RELAX il Sabato sarà quella usata lo scorso anno dell’Associazione Ghevurà 3’ piano sopra di noi e la Domenica lo spazio dell’associazione donne ebree di Italia Adei Wizo (di grandezza simile) che si trova al 2’ piano sopra di noi; possono essere utilizzate durante le pause, per lasciare le cose più ingombranti in modo da spostarsi più agevolmente o quando non fanno attività mettendo materassini x stiracchiarsi, musica, video ecc; verranno anche utilizzate per i workshop bis (consultare il programma aggiornato). Anche queste sale sono dotate di servizi
MERCATINO le interessate al mercatino possono accedere ad uno spazio al 3′ piano tramite ascensore, “accompagnate” a piccoli gruppi da qualcuno dello Staff (rivolgersi in segreteria al piano terra, Segreteria di Zagharid

SEGRETERIA rimane quella dello Zagharid anche se in ogni altro punto ci saranno volontarie per dare informazioni .in questa zona c’è anche wifi

NELLE PAUSE
Al piano in segreteria troverete bottigliette d’acqua, caffè e tè di cui potrete usufruire con un piccolo contributo (€ 0,50); augurandoci che il tempo sia bello se volete uscire ci sono dei bar proprio nella stessa via, una pizzeria d’asporto ( San Giorgio, orari Sabato 11.00/14.30 e 18.00/22.00 Domenica 18.00/22.00) un ristorante giapponese ( oasi giapponese,via montecuuccoli APERTO IL SABATO) ,una pizzeria in via montecuccoli di fronte al giapponese ed una seconda pizzeria chiamata IL CILIEGINO in via primaticco (davanti alla l’oreal) entrambe aperte sia sabato che domenica ma con attese non programmabili; la domenica la scelta si restringe ed i tempi di attesa si allungano pertanto cui chi vuole puo’ prenotare in reception (meglio già dal sabato) una combinazione trancio pizza più bibita o acqua al costo di € 5,00 che arriverà giusta per la pausa pranzo di domenica

REGOLE NELL’USO DELLO SPAZIO
Vi invitiamo a non mangiare nelle sale danza, a spegnere le luci dove non servono accese, a non dimenticare bottiglie,bicchieri di plastica ed oggetti personali in qualunque spazio, a rispettare la raccolta differenziata ponendo i vs rifiuti nei vari sacchi (gialli sola plastica, bianchi per spazzatura indifferenziata) e cestini che saranno sparsi ovunque; se fumate a non buttate per terra i mozziconi ma a chiedete un posacenere, e lasciate in ordine i bagni quando li usate cercando di non intasare le tubature con nulla altro che carta igienica… devono rimanere integri per tutto il week end

ACCESSORI
Dato l’alto numero di adesioni ognuna è invitata a portare l’accessorio di cui necessita per i diversi moduli (spada, cimbali, bastoni, gonne ampie, ventagli e veli) in quanto l’organizzazione può fornirne solo una quantità limitata, per questo motivo, onde evitare di non poterli utilizzare suggeriamo di contattare le vostre insegnanti di riferimento che vi potranno aiutare ad averli in prestito; chi fosse dotato di qualche accessorio in più rispetto a quelli utilizzati in prima persona farà un grande piacere alle proprie compagne di meeting; la direzione dell’evento non si assume alcuna responsabilità a riguardo per accessori non restituiti e persi per cui ogni prestito deve essere gestito a livello personale

MERCATINO
Come già segnalato verrà allestito al terzo piano, lo si potrà visitare a piccoli gruppi e preferibilmente di giorno; se interessate potete chiedere in segreteria; chi desiderasse esporre dei propri articoli è invitato a mettersi in contatto con l’organizzazione tra giovedì e venerdì; portando i propri pezzi già prezzati e con il vostro nome e recapito telefonico

OPEN STAGE e SPETTACOLO DI DOMENICA
Chi si esibirà nella serata di sabato potrà truccarsi e cambiarsi presso la sala Ghevurà (sala 3,sala relax); per prove, scaletta ecc. potete contattare Laura Kaimi; prima ci sarà lo spettacolo e poi verrà offerto un buffet etnico; sarebbe gentile fermarsi per tutta la durata dell’evento…le altre danzatrici vi hanno visto ballare ..restituite la cortesia e gentilezza facendo anche voi da pubblico !!! per la domenica le danzatrici avranno il palco a disposizione per le prove domenica dalle 18.30 alle 20.30; contattare alessandra gioia per i dettagli; per entrambi gli eventi chi parteciperà come spettatore e non avrà già i pass è invitato a presentarsi almeno un 30 minuti prima dell’inizio ufficiale dell’evento per la registrazione; ricordiamo che la serata di sabato è ormai al completo mentre per quella di domenica è ancora possibile prenotare, fate riferimento alle insegnanti con cui vi siete registrate o al 339 705579 se siete “autonome”

VIDEO E FOTO
Durante l’intero week end, lezioni ed esibizioni saranno documentate con foto e video (quest’ultimo integralmente la sera ed a spezzoni che verranno montati durante la giornata) chi desiderasse qs materiale che verrà sistemato e montato lo può richiedere in segreteria con contributo di € 5,00

Per qualsiasi problema 339 7095579 zagharid@virgilio.it

Circolo Culturale e Danza Mediorientale