Archivi tag: discipline olistiche

Milano Holis Meeting

….finalmente ci siamo!!! Ecco di seguito gli ultimi aggiornamenti al programma ; vi aspettiamo numerosi con i vostri amici e ricordiamo che:

  1.  non è un evento per sole donne
  2.  non è un evento per sole danzatrici

Sabato

dalle 10.00 alle 11.30 “Hatha Flow”
Pratica completa di yoga dinamico con focus sull’apertura delle anche e della schiena. (Portare tappetino per la pratica e copertina per il rilassamento finale)

dalle 11.45 alle 13.15 “Consapevolmente” a cura di Sabrina Sartori (Pilates)
Sappiamo davvero come il nostro corpo si muove nello spazio? Siamo consapevoli di come i distretti corporei si articolano fra di loro e come il movimento viene costruito? Abbiamo la percezione delle linee che disegnamo nello spazio quando ci muoviamo, delle posture che assumiamo, di quali muscoli attiviamo? Attraverso la tecnica pilates esploreremo il Movimento, la percezione della colonna vertebrale e degli arti, la consapevolezza del corpo nello spazio.

dalle 13.15 alle 14.15 pausa pranzo

dalle 14.15 alle 15.45 ” In cerchio col Tamburo” a cura di Giulio Tagliasacchi
durante questa esperienza incontreremo il nostro “Animale di Potere”,uno spirito alleato che ci accompagna fin dalla nascita; la sua funzione è darci forza,vitalità,salute,fortuna,protezione ed aiuto nei momenti difficili della nostra vita.Formare un cerchio sciamanico e farne parte significa sperimentare queste preziosissime esperienze in uno spazio sacro e protetto

dalle 16.00 alle 17.30 ”La più antica delle danze e il suo potere curativo: sinergia tra antichi saperi e nuove scienze” .Conduttrici: Nurya e dott.ssa Antonella De Marco, (danza olistica)-La danza del ventre,come arte antica,contiene un linguaggio arcaico di salute potenziato e reso più efficace alla luce delle più recenti scoperte scientifiche relative all’integrazione tra corpo,mente ed emozioni.Quando corpo e mente lavorano in sinergia, si stimolano cambiamenti nell’immagine di sé e si avvia un processo di crescita personale.

dalle 17.45 alle 19.15 “Raqs Chakra” a cura di Amalia dell’Aquila (danza olistica)
Attraverso i movimenti dello stile Baladi egiziano, terreno e potente ma anche aggraziato e leggero, andremo a scoprire i nostri centri energetici in un viaggio che dalla Terra (I Chakra, i nostri piedi) sale a spirale verso il Cielo (VII Chakra, la nostra Corona). Consapevolezza del corpo, gesto autentico, Ritmo, Respiro, Meditazione danzata, improvvisazione all’interno di una progressione Baladi saranno oggetto di esplorazione e vissuti in pienezza.”

dalle 19.30 in poi aperitivo con buffet vege/veg; esposizione di sete artistiche colorate con tinte naturali a cura di barbara nolli; concerto di campane tibetane a cura di giulio tagliasacchi; ” danzando i colori della pace” performance di danze a cura di claudia calderaro,sabrina sartori,amalia dell’aquila,elisabetta simonini,jamila zaki; jam con tamburi sciamanici

Domenica 28 Maggio

dalle 10.00 alle 11.30 “La Danza degli Asana” a cura di Gioia Samara (yoga e meditazione)
Sequenza di posizioni yoga “danzate” su musica, studiata come riscaldamento prima di una lezione di Danza e di altre discipline, per preparare i muscoli, sciogliere le articolazioni, canalizzare le energie e liberare la mente. La disciplina dello yoga è un valido aiuto nella fase di preparazione alla danza, poichè collabora ad aumentare le potenzialità sia fisiche che mentali, aumentando la consapevolezza e la coscienza della propria presenza, del “qui e ora”, e, importantissimo, migliora e controlla il respiro, che è il segreto di una buona esecuzione in qualsiasi tipo di danza o sport.

.dalle 11.45 alle 13.15 “Cristalloterapia” a cura di Andrea Leurini (terapie olistiche)
nell’incontro si parlerà di : Introduzione alla Cristalloterapia; lettura dello stato di benessere del corpo attraverso un’acqua caricata con la vibrazione dei cristalli, relative spiegazioni degli scompensi ed eventuale “mix” o “mantenimento” con cristalli per il periodo successivo; lettura della persona nell’insieme attraverso la scelta istintiva della pietra ,meditazione finale

dalle 13.30 alle 14.30 pausa pranzo

dalle 14.30 alle 17.15 ” i 5 riti tibetani ” a cura di Jamila Zaki (yoga,ginnastiche dolci,meditazione)
una serie di semplici esercizi noti anche come rituali dell’eterna giovinezza. Aiutano a mantenere il corpo agile e flessibile, con un effetto benefico anche sulla mente. I due moduli prevedono l’insegnamento del ciclo completo di esercizi,che potranno essere ripetuti a casa dagli allievi,diventando una sana pratica quotidiana

dalle 17.30 alle 19.00 “tecniche di automassaggio della pianta del piede e del viso” a cura di Daniela Rumi (massaggio)
attraverso semplici e mirati gesti quotidiani possiamo raggiungere un livello di rilassamento e benessere utile ad affrontare lo stress della vita di tutti i giorni ed a scioglierne le conseguenti tensioni

durante il week end sarà operativo un servizio di ristoro con caffè,caffè d’orzo,acqua fresca e succhi; sarà inoltre possibile prenotare per la pausa pranzo tramezzini vegetariani con hummus,verdure grigliate e fresche abbinate ad acqua caffè o tisana; (segnalare al momento della registrazione)


QUOTE DI PARTECIPAZIONE:
per i partecipanti
partecipazione aidue giorni di workshop e aperitivo del sabato)
iscrizione successiva al 10 maggio € 65,00 (stessa offerta)
solo aperitivo del sabato € 15,00

per i relatori ed espositori
vi preghiamo di contattare l’organizzazione scrivendo a zagharid@virgilio.it;

…e se non potrete partecipare all’intero week ed non perdete
i colori della pace   (evento serale)

18403127_10211466474891563_2049736490612419035_n